Ragù del cortile Franco Cimini

,

Ragù del cortile

Tempo di preparazione

Tempo totale

2 ore e 25 minuti

Dosi per

Ingredienti

500 g di macinato di copertina di manzo
300 g di macinato di lonza di maiale
300 g di guanciale stagionato
100 g di fegatini di pollo
3-4 cuoricini di pollo
2 durelli di pollo
2 creste di pollo
1 ovetto embrionale

200 g tra sedano, carota e cipolla dorata, tritati finemente
300 g di conserva casalinga o pomodori pelati
Sale
Pepe

Una ricetta che racconta la campagna emiliana, un grande classico dell'Osteria del Mirasole

Sul fondo di un capiente tegame mettete il guanciale e piano piano fatelo sciogliere. Aggiungete sedano, carota e cipolla tritati finemente e lasciare soffriggere un po’. Poi aggiungete i durelli (o ventrigli) di pollo, i cuoricini e le creste lasciando cuocere per alcuni minuti con il coperchio.

Unite il macinato di manzo, poi quello di maiale e lasciate insaporire a fuoco medio-alto.

Versate nel tegame la conserva di pomodoro, salate, pepate e abbassate il fuoco al minimo. Lasciate andare per almeno due ore a fuoco lento.

Aggiungete infine i fegatini di pollo, cuocete per 4-5 minuti e spegnete. Infine, tuffate l’ovetto embrionale nel tegame: col semplice calore si cuocerà e servirà a guarnire il piatto.

Maggiori informazioni

Condividi

Facebook
Twitter
LinkedIn
Articoli
correlati