tagliatelle baronetto

,

Tagliatelle di patate

Tempo di preparazione

Tempo totale

1 ora

Dosi per

4 persone

Ingredienti

1,1 kg di patate ratte
240 g di farina
180 g di tuorlo d’uovo pastorizzato
100 g di Parmigiano Reggiano
1 g di sale

PER CONDIRE

30 g di foglie di salvia
120 g di burro

Pepe nero e Parmigiano Reggiano grattugiato, opzionali

La ricetta di Matteo Baronetto per un primo piatto ad alto tasso di "comfort" ma pronto a diventare gourmet

Selezionate le patate ratte della stessa dimensione, così da avere una cottura uniforme. Lavate le patate e mettetele a cuocere in acqua bollente. A cottura ultimata, pelatele ancora calde e passatele in uno schiacciapatate.

Pesate tutti gli ingredienti per le tagliatelle in una boule. Incominciate a impastare con l’aiuto di un cucchiaio, poi spostatevi sulla spianatoia e finite di lavorare l’impasto con le mani. Sarà pronto quando risulterà omogeneo. Con l’aiuto di un mattarello stendete delle sfoglie di impasto dello spessore di circa 0,5 cm infarinando leggermente. Con un coltello lungo ricavate delle tagliatelle lunghe circa 15 cm.

Fate sciogliere in una padella il burro con un po’ d’acqua e le foglie di salvia. Calate le tagliatelle in acqua bollente salata e fatele cuocere per 1-2 minuti. Aiutandovi con una schiumarola, passatele nella padella con il burro e amalgamate il tutto. Servite le tagliatelle in un piatto fondo da portata. A gusto, si possono accompagnare con del pepe nero e del Parmigiano Reggiano grattugiato.

Maggiori informazioni

Condividi

Facebook
Twitter
LinkedIn
Articoli
correlati